Noto

Cordeschi_Cannazza.jpg
Noto Il movimento civico “Insieme si può fare” di Noto ha attivato lo Sportello Legalità, una linea diretta con l’associazione, tramite la quale i cittadini possono segnalare situazioni di illegalità. Tale progetto si pone tra le attività di contrasto e prevenzione ...continua
porte_chiuse.jpg
Noto L’Usd Noto calcio ha ricevuto comunicazione dalle autorità competenti che l’incontro tra Battipagliese e Noto del 2 Aprile 2015 allo stadio “Dony Rocco” di Campagna (Sa) verrà disputato a porte chiuse e che, dunque, il pubblico non potrà assistere alla gara.  ...continua
VialeMarconi.jpg
Noto Approvato il progetto esecutivo dei lavori, nuovo look per viale Marconi con una spesa di 95mila euro. Nel progetto è previsto il ripristino del manto stradale sulla corsia adiacente al muro di contenimento dello stadio comunale. È prevista, inoltre, l’asportazione delle radici degli ...continua
dispersione_scolastica.jpg
Noto Un progetto distrettuale per contrastare il fenomeno della dispersione scolastica a Noto. Il gruppo psicopedagocico di Noto e i dirigenti scolastici dei tre istituti comprensivi della città, “Maiore”, “Aurispa” e “Melodia”, e il dirigente del Liceo Raeli hanno ...continua
Pedana_vvuu_noto.jpeg
Noto Grazie agli organizzatori dell’evento “Equilibri: siamo tutti diversi”, è stata realizzata una pedana per l’accesso dei diversamente abili al comando di Polizia Municipale. Il progetto si era svolto tra Noto e Avola alla fine del 2014 e aveva trattato da vicino le tematiche ...continua
JudoNoto.jpeg
Noto Sport e alimentaizone. Queste le tematiche affrontate dal Judo club Noto dei maestri Salvo e Massimo Bellomo alla villa Comunale. "Non solo judo" il nome della manifestazione che al suo attivo ha visto la partecipazione di oltre 30 ragazzi, impegnati in tre diverse discipline sportive. Oltre ...continua
Bonfanti_Medica.jpeg
Noto “La richiesta di dimissioni viene rimandata al mittente con la forza e il supporto degli atti amministrativi che testimoniano la correttezza dell’operato e la trasparenza amministrativa con la quale si governa questa città. Nessuna diffida, nessun conflitto di interessi, nessuna incompatibilità, ...continua
progetto_tablet_noto.jpeg
Noto Consegnati 29 tablet alla Scuola Secondaria di Primo Grado "Melodia" di Noto. Questa nuova forma di tecnologia, è stato preceduto nel passato dalla tavoletta, utilizzata per tesaurizzare e tramandare la conoscenza dell'uomo. Sono passati secoli, sono trascorsi millenni, e la tavoletta ...continua
Consiglio_Noto.jpg
Noto All'indomani del Consiglio comunale in seduta aperta svolto in Sala Gagliardi, il sindaco di Noto Corrado Bonfanti, che ha chiuso i lavori con il proprio intervento, prima che i consiglieri presenti votassero all'unanimità il documento di impegno sulla vicenda ospedale Trigona, ha chiarito ...continua
crepa_Noto.jpg
Noto In data 30 marzo 2015 ci è stato segnalato in Noto: Alle spalle del grattacielo di Piazza Bolivar, questa sera ho scoperto questo enorme cratere. Per fortuna è stato recintato e segnalato. La via dovrebbe essere Benedetto Croce. Tramite un IPhone e la foto è stata presa dalla galleria ...continua
pecorePalatucci.JPG
Noto Secondo tempo di un Noto-Marcianise già ai titoli di coda, grazie alle reti di Cucinotta e Butera. Prima partita dopo il ritorno all'ora legale, la quattordicesima partita giocata dentro casa dai granata, a Palazzolo. Intorno al 35' un gruppetto di tifosi della squadra allenata da Pippetto ...continua
noto_gol.jpg
Noto Il Noto dopo il Sorrento batte anche il Progreditur Marcianise. I granata grazie ad un gol per tempo riescono a vincere contro i più quotati campani e a fare un ulteriore passo in avanti verso la salvezza diretta che è distante solo due punti. Al 21’ Ficarrotta è pericoloso ...continua
CocuzzaRomano.jpg
Noto Fischio d'inizio previsto per le 15, domani pomeriggio a Palazzolo, per l'11 giornata di ritorno del campionato di Serie D, che vedrà i granata di mister Romano opposti ai campani del Marcianise. All'andata finì 2 a 2, e Romano per la sfida di domani, oltre a ritornare in ...continua
Noto_panorama.jpeg
Noto Giovanni Parentignoti si dimette da vice presidente di “Noto Libera” e lascia il movimento cittadino. E lo fa con una lettera indirizzata alla presidente Rosa Bologna con cui comunica la propria scelta, irrevocabile. "Ho riflettuto a lungo e ponderato la mia decisione che reputo irrevocabile; ...continua
gestalt_noto.jpg
Noto I cambiamenti strutturali e culturali che investono la società attuale, caratterizzata dalla globalizzazione delle comunicazioni e dalla mancanza di relazioni contenitive, hanno contribuito a modificare i significati dello stare insieme come coppia prima e come famiglia successivamente. L’esercizio ...continua
contrada_buonivini_legambiente.jpg
Noto Continua la querelle su contrada Bonivini. Prima l'attacco dei Verdi (Leggi Qui), poi le rassicurazioni del sindaco Bonfanti (Leggi Qui), stavolta sono nuovamente i Verdi a intervenire certi di smentire il primo cittadino in sette punti. Ecco la nota: "L’ordinanza cautelare del Cga è ...continua
podismo.jpg
Noto Domani pomeriggio il 1° Trofeo Hotel Jonio. Sono già oltre 180 i piccoli aspiranti podisti iscritti alla gara di domani, che si svolgerà a pochi metri dalla spiaggia netina, lungo un percorso campestre. Ogni giro del percorso misura circa 1.150 metri, ma le distanze da percorrere saranno diverse ...continua
manfredi_mizio.jpeg
Noto Il movimento Uniti per la Città si riorganizza, a seguito anche di nuovi ingressi e dell’avvicendamento sullo scranno di Palazzo Ducezio tra Christian Tropiano e Maurizio Sessa. Proprio Maurizio Sessa, che era il coordinatore del movimento, ha rassegnato le proprie dimissioni, passando il ...continua
bonfanti_termodinamico3.jpg
Noto "Nessun pericolo, nessun allarmismo, solo approssimazione, ignoranza e pressapochismo. Andiamo ai fatti". Ad affermarlo è il sindaco di Noto, Corrado Bonfanti che intende rispondere ai Verdi (Leggi Qui). Il primo cittadino tiene a precisare che l’impianto solare termodinamico non ...continua
chilhavisto.jpg
Noto Nessuna notizia dal 12 marzo. A Noto nessuno sa più che fine abbiano fatto Antonietta Spicuzza, ventiquattrenne e Iolanda D'Amico, venticinquenne, netine appartenenti alla comunità dei caminanti. Pare che le due donne si siano allontanate spontaneamente dopo aver accompagnato i bambini ...continua