Ciclismo, campionato regionale Allievi su strada. A Noto vince Carlo Sciortino dell’Asd Normanna

Le strade di Noto hanno ospitato la prova unica del campionato regionale Allievi su strada

Ieri pomeriggio le strade di Noto hanno ospitato la prova unica del campionato regionale Allievi su strada, vinto da Carlo Sciortino dell’Asd Normanna e con 30 ragazzi a sfidarsi sul circuito cittadino con leggera pendenza e arrivo, così come la partenza, in salita in piena via Fazello.

L’appuntamento è stato organizzato dall’asd Velodron, in collaborazione con il Comitato Regionale della Federazione Ciclistica Italiana e con quello provinciale. Gara accesa, con Sciortino che taglia per primo il traguardo, seguito da Gabriele Munafò del Team Nibali e Andrea Bruno della squadra Forno Pioppi – Team Toscano Giardina.

“A Noto ritorna il ciclismo che conta – ha commentato il sindaco Corrado Bonfanti, presente sia al via sia alla premiazione – con la prova unica del campionato regionale Allievi su Strada del Comitato Regionale guidato dall’ottimo presidente Diego Guardì e da quello provinciale del presidente Sergio Monterosso. La competizione “Memorial Commendatore Salvatore La Rosa” è stata organizzata dalla nostra associazione Velodron. Complimenti a tutti e appuntamento alle prossime gare presso il nostro Velodromo. Un grazie all’assessore allo sport, avv. Giusi Solerte, all’Avcn con il servizio ambulanza, all’Anpas, all’Aeza e alla Polizia Municipale per il loro preziosissimo contributo”.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo