Oggi l’accordo operativo per la realizzazione di uno scavo-scuola a Noto Antica e l’inaugurazione dell’esposizione “La luce dell’onestà”

L’accordo operativo, che sarà sottoscritto subito dopo l’inaugurazione della mostra, riguarda la collaborazione scientifica fra il Comune di Noto, la Soprintendenza di Siracusa, l’Università di Napoli “Federico II” e l’Università di Catania, dipartimento Sds di Siracusa, per la realizzazione di uno scavo-scuola al parco Archeologico dell’Alveria della durata di 5 anni

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi