Calcio, squillo Rinascita contro il Mazzarrone, il Noto cade in trasferta con la Sanconitana

Bella vittoria della Rinascita contro la quotata Mazzarrone. Male il Noto: è crisi?

Copertina d’obbligo per la Rinascita Netina: la vittoria contro il Mazzarrone fa morale e classifica. Decide un gol di Sessa su rigore, ma la Rinascita è stata brava a stringere i denti fino alla fine, sfiorando anche il raddoppio in contropiede.

Tre punti che permettono alla Rinascita di accorciare sull’Avola e, soprattutto, allungare sul Vizzini, ieri sconfitto dal Canicattini.

Sconfitto, per la prima volta sul campo, il Noto: con la Sanconitana finisce 4 a 2, risultato pesante per una squadra che fino alla settimana scorsa aveva subito solo 6 gol in campionato. Risultato che complica i piani play off, anche perché i granata avrebbero potuto approfittare del passo falso del Mazzarrone proprio a Noto e accorciare sul Comiso sconfitto dal Chiaramonte. Ma soprattuto devono fare i conti col ritorno del Portopalo, adesso distante solo 2 punti.

Noto che sabato riceverà la visita del Per Scicli, mentre la Rinascita in trasferta andrà a Canicattini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo