Calcio, Rinascita Netina: un triangolare per salvare la categoria. Oggi prima sfida: al Palatucci c’è il Furnari Portorosa

Oggi il primo dei 3 match in programma

Passa da un triangolare con Furnari Portorosa e Nissa il futuro della Rinascita Netina: chi arriva ultima retrocede in Seconda Categoria.

Triangolare che parte oggi e vedrà la Rinascita impegnata in casa contro il Furnari Portorosa. Neanche a dirlo che i ragazzi di mister Salvo Fusca dovranno sfruttare il fattore campo per poi rimandare all’ultimo match contro la Nissa (che si giocherà fuori casa) il discorso salvezza.

Il funzionamento del triangolare è semplice: se la Rinascita vince, sarà il Furnari a giocare la prossima contro la Nissa (domenica 19 maggio), se invece dovesse perdere o pareggiare, toccherà alla Rinascita incontrare la Nissa. Domenica 26 maggio, infine, si disputa l’ultima partita per completare il girone.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo