Calcio, Rinascita Netina e Noto entrambe in trasferta

La Rinascita (Promozione) impegnata in trasferta contro il New Modica (che l'ha già eliminata dalla coppa a settembre), mentre il Noto (Prima Categoria) affronta la capolista Canicattini

I capitani di New Modica e Rinascita Netina (foto di Salvatore La Marca)

Due “quasi “derby attendono Rinascita Netina e Noto nel weekend. Obiettivo comune: dimenticare i passi falsi interni dell’ultimo turno. Non sarà facile, però, perché il calendario non gioca a favore delle squadre netine.

In Promozione, La Rinascita Netina di mister Paolo Tringali affronta domani pomeriggio al Barone di Modica la New Modica, formazione che la precede di ben 8 punti. La Rinascita, ultima in classifica, ha sprecato la scorsa settimana la ghiotta occasione casalinga contro il Motta Sant’Anastasia, formazione che la precedeva di soli 2 punti, di potersi allontanare dall’ultimo posto in classifica. Il pareggio interno 1 a 1 (gol netino di Massimo Salemi) ha il sapore della sconfitta ma la squadra di Tringali quest’anno non avrebbe meritato di subire alcune sconfitte arrivate contro squadre blasonate. Rinascita e New Modica si sono già affrontate in coppa e furono i modicani a passare il turno.

Gioca oggi, invece, il Noto di mister Nino Gozzo. Per i granata l’impegno è ancora più proibitivo considerando che renderanno visita alla prima della classe, il Canicattini ancora imbattuto in campionato dopo 5 giornate. Noto che nell’ultima giornata di campionato è scivolato in casa contro il Ferla, giocando in 10 praticamente dal 2′ del primo tempo (espulso Natale Salemi) capitolando 3 a 2.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi