Calcio, Rinascita c’è lo Sporting Priolo Melilli in trasferta: ultima chiamata salvezza

Dopo 3 sconfitte consecutive la Rinascita Netina sembra aver mollato la presa. Ma fino a quando non c'è la matematica...

Ultima chiamata per la Rinascita Netina impegnata domani in trasferta contro lo Sporting Priolo Melilli. I ragazzi di mister Paolo Tringali hanno smarrito fiducia e nelle ultime 3 giornate sembrano aver alzato definitivamente bandiera bianca: sono arrivate infatti le sconfitte roboanti contro Enna (2 a 6), Marina di Ragusa (0 a 5) e Sporting Augusta (1 a 4).

Rinascita che resta sempre ultima a 6 distanze dal Motta Sant’Anastasia e a 7 dal Megara Augusta, le 2 formazioni che in questo momento disputerebbero i play-out. Certo, mancano ancora 9 partite alla fine del campionato (e la Rinascita deve ancora affrontarle entrambe ma in trasferta) e quindi il discorso sarebbe matematica aperto, ma i ragazzi di mister Tringali devono ritrovare fiducia e consapevolezza e non perdere altri punti per strada. Ma non sarà facile domani contro uno Sporting Priolo Melilli in piena lotta play-off.

 


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo