Calcio, il Noto con il Mazzarrone per allungare, Rinascita: c’è il Per Scicli e non sarà facile

A 5 giornate dalla fine del campionato i granata provano a blindare i play off mentre la Rinascita cerca un guizzo per accorciare quanto meno dal terzultimo posto

Giornata spartiacque per il campionato delle netine: il Noto contro il Mazzarrone in trasferta è chiamato a confermare i progressi visti contro il Comiso ma deve fare a meno del portiere La Marca, del difensore Stefano Sammito e dell’attaccante Bellavita.

Nel catanese si incrociano la terza e la quarta in classifica: il Noto è avanti 5 punti e mantiene la sesta, quindi l’ultima che disputerebbe i play off a 9 punti di distacco (anche se va detto che in questo momento non basterebbe il quinto posto per disputare gli spareggi promozione perché tra quinta e seconda ci sono 12 punti di distacco). All’andata finì 1 a 1.

E proprio la quinta in classifica, a pari punti con il Portopalo, sarà di scena al Palatucci: la Rinascita riceve il Per Scicli in piena corsa spareggi e cercherà di non perdere terreno dalla Sanconitana, terzultima a 4 punti, e dal Pro Ragusa, in questo momento salvo, 5 punti più su.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo