Calcio, il Noto ha cambiato allenatore. Nuovamente e in assoluto silenzio…

E' Nicola Bonarrivo l'uomo scelto dalla società netina per rilanciarsi in classifica. L'ex Belvedere ha già diretto 3 allenamenti e sarà in panchina domenica contro il New Pozzallo.

Nicola Bonarrivo

E’ record, seppur in condivisione con la stagione 2011/2012, la seconda in Serie D: il Noto ha un nuovo allenatore, il 3° da quando è cominciato il campionato.

E’ Nicola Bonarrivo, uno dei primi nomi circolati subito dopo le dimissioni di Nino Gozzo. E’ durata meno di una settimana l’avventura sulla panchina granata di Enzo Parisi, giusto il tempo di confezionare una sconfitta col Vizzini in trasferta (4 a 1) e blindare – si fa per dire – l’ultimo posto in classifica.

Una notizia scoperta quasi per caso: nessun comunicazione ufficiale dalla società granata sul sollevamento dall’incarico di Parisi e della scelta di Nicola Bonarrivo, ex di Belvedere e Palazzolo, tra le altre, come nuovo allenatore.

Del resto c’è ancora chi stava aspettando l’esito della riunione societaria del 23 novembre in cui doveva essere scelto il successore di Nino Gozzo (che poi fu appunto Parisi). Per la serie…meno si sa, meglio è.

Per le statistiche, il Noto non ha mai cambiato più di 2 allenatori in stagione. E’ successo una volta nel 2011/2012, quando Angelo Lombardo venne sostituto dopo poche giornate da Mario Di Nola, a sua volta esonerato all’ultima giornata prima della sfida contro l’Acireale e sostituito dal collaboratore Enrico Etna.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi