Calcio, le 2 netine in anticipo: c’è la capolista Mazzarone per il Noto, la Rinascita fa visita al Per Scicli

Granata senza Pizzi, Cutrali e forse anche Scalora. Solo Tringali out per la Rinascita

Sia Noto sia Rinascita Netina giocano oggi pomeriggio per la 9^ giornata di campionato, coi granata chiamati all’impresa contro la capolista Mazzarrone dentro casa e la Rinascita Netina che giocherà ad Ispica contro il Per Scicli.

Il Noto arriva da 3 pareggi consecutivi (2 in campionato e uno in Coppa) e dovrà ancora fare a meno di Pizzi e Cutrali lì davanti. Alle loro assenze si aggiunge quella del centrocampista Sammito, espulso a Comiso durante l’ultima giornata di campionato, e probabilmente anche quella di Scalora, ieri a letto con la febbre a 39. Non sarà facile contro una capolista che in queste prima 8 giornate ha vinto 6 partite e pareggiate 2.

Gioca in trasferta ma praticamente in campo neutro la Rinascita Netina di mister Salvo Fusca. Avversario il Per Scicli, formazione costretta a girovagare alla ricerca di uno stadio per poter disputare le proprie partite interne: aveva cominciato a Rosolini, poi era finito a Modica e oggi ha trovato libero lo stadio di Ispica. Formazione al completo per la Rinascita, eccezion fatta per Tringali, ammonito domenica scorsa contro la Sanconitana ed entrato in diffida.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo