Calcio, l’Avola vince il derby contro la Rinascita Netina e ipoteca la salvezza

Al Di Pasquale partita senza storia: vince la squadra di casa 4 a 1

Bella e importante vittoria per l’Avola, che ne rifila 4 alla Rinascita Netina e si porta a 8 punti dalla zona play-out. Non è matematica, ma la salvezza è praticamente dietro l’angolo, così come la quinta posizione distante un solo punto a conferma dell’equilibro di un campionato che si è improvvisamente riaperto dopo lo scivolone del Chiaramonte contro il Per Scicli e la vittoria del Comiso contro il Portopalo.

Per la Rinascita Netina, invece, una sconfitta che fa male. A 3 giornate dalla fine i punti dall’ultima sono 4 ma in compenso il calendario sembra sorridere ai netini.

La squadra di Fusca avrà il derby in casa la prossima giornata mentre il Vizzini riceve il lanciato Comiso. Alla penultima la Rinascita attende il Ferla ormai fuori da ogni gioco mentre il Vizzini giocherà fuori casa contro la Sanconitana. Chiusura in casa con il Portopalo per la Rinascita e con il Mazzarrone in lotta play-off per il Vizzini.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo