Calcio, domani il derby Avola-Noto. La Rinascita in casa col fanalino Vizzini

Ingresso gratuito per il match del Di Pasquale. La Rinascita cerca punti vitali

Grande attesa per il derby di domani pomeriggio al Meno Di Pasquale di Avola, con i padroni di casa che per la prima volta in stagione disputeranno una partita interna a porte aperte. Avversario sarà il Noto di mister Nicola Bonarrivo che dopo aver dimenticato la sconfitta contro la Sanconitana ha rifilato 3 gol al Per Scicli sabato scorso.

Noto che recupera tutti i suoi infortunati, compresi Molisina e Salemi, ma che dovrà fare a meno di Lo Pizzo squalificato. Per l’occasione – domani sarà inaugurato ufficialmente il nuovo manto del Meno Di Pasquale – previsto l’ingresso gratuito.

L’Avola, invece, arriva dal pareggio contro il Vizzini e dalla sconfitta contro il Per Scicli, ma prima aveva piazzato 4 vittorie consecutive.

Contemporaneamente la Rinascita, forte di 2 risultati utili consecutivi, attende il Vizzini al Palatucci: match da vincere considerando che i catanesi sono ultimi in classifica e i 3 punti allontanerebbero la Rinascita dalla retrocessione diretta.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo