Calcio, al Noto basta un tempo per avere ragione del Ferla. Vittoria dedicata a Gabriele e Manuel

I tifosi del Noto hanno esposto uno striscione per ricordare le vittime dell'incidente di via Montessori. Prima del fischio d'inizio minuto di silenzio e Noto in campo con una maglia commemorativa

foto di Salvatore La Marca

I granata calano la quarta vittoria consecutiva e guadagnano 2 punti alla capolista Comiso fermata dal Per Scicli sul pareggio.

E’ bastato il primo tempo ai ragazzi di mister Nicola Bonarrivo per aprire e chiudere la contesa: prima è arrivato il bel gol di Cristian Cutrali, abile a scartare anche il portiere ospite e a depositare in rete, poi è arrivato dal dischetto il gol del 2 a 0 realizzato da Di Pasquale.

Al rientro in campo il Noto amministra, subisce il gol del Ferla alla mezz’ora ma poi non corre più rischi, conquistando altri 3 punti importanti in chiave play-off.

I tifosi del Noto hanno esposto uno striscione per ricordare le vittime dell’incidente di via Montessori. Prima del fischio d’inizio minuto di silenzio e Noto in campo con una maglia commemorativa.

Prossimo incontro, dopo la sosta, il derby contro il Portopalo a Pachino.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo