Al via a settembre i lavori sulla bretella di collegamento autostradale fra il lido di Noto e i comuni di Pachino e Portopalo

Non sarà necessario chiudere la strada provinciale Noto-Pachino e si avrà più tempo, quindi, per definire nei minimi particolari l’itinerario alternativo a quello attualmente in utilizzo

Sono pronti a partire gli interventi sulla bretella di collegamento autostradale fra lo svincolo del lido di Noto e i comuni di Pachino e Portopalo. Il cantiere dovrebbe aprire dopo il 10 settembre, data in cui riapriranno anche i cantieri sulla Siracusa-Gela, che si fermeranno  il 20 luglio per consentire un deflusso più sereno e tranquillo durante il periodo estivo.

Il direttore dei lavori che della bretella è già stato nominato così come sono state definite le modalità di prosecuzione dei lavori, per evitare, date le condizioni dei luoghi, che una volta ultimati i lavori si vada incontro alle stesse difficoltà riscontrate nei lotti autostradali già ultimati.

Di conseguenza, non sarà necessario chiudere la strada provinciale Noto-Pachino e si avrà più tempo, quindi, per definire nei minimi particolari l’itinerario alternativo a quello attualmente in utilizzo. Gli interventi dovrebbero concludersi entro la fine del 2017.


© Riproduzione riservata - Termini e Condizioni
Stampa Articolo

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi